Arredamento, Fai da te

COME INTAGLIARE E DECORARE LA ZUCCA DI HALLOWEEN

Tutti sappiamo che l’Autunno e le zucche sono in sintonia proprio come Thelma e Louise, la coppia del cinema più affiatata di sempre. Potresti però, non sapere, che puoi trasformare la zucca, alimento base di stagione, in qualsiasi decorazione tu voglia. Quindi, questo 31 ottobre, lasciati andare alle tue abilità artigianali e pensa fuori dagli schemi.

Il  must-have degli gli addobbi di Halloween è senza dubbio la zucca. Scopriamo insieme come trasformarla in una decorazione perfetta.

  1. Acquistala o prendila dal tuo orto, successivamente puliscila rimuovendo terra e sporcizia. Ti consigliamo di scegliere una zucca molto arancione, tondeggiante e dalla buccia sottile perché più adatta al taglio. Cerca una zucca priva di parti rovinate o tagliate. La tua decorazione per essere perfetta dovrà avere un colore uniforme e intenso.
  1. Per tagliarla al meglio, senza rischiare di romperla avrai bisogno di tanti strumenti: un coltello da pane seghettato o un coltello fatto apposta per intagliare le zucche, taglierini specifici per i tagli più precisi, matite per il disegno, pennarelli, stencil, carta assorbente e ciotole.
  2. Comincia con lo scalpo (coperchio) della zucca. Una volta aperta, inizia a rimuovere a mano l’interno della zucca e, successivamente, aiutati con un cucchiaio per togliere fibre e semi più piccoli. Potrai fermarti nel momento esatto in cui l’avrai svuotata tutta.
  1. Assicurati di avere tutto l’occorrente per una corretta conservazione della zucca, in questo modo eviterai di farla deperire in pochi giorni. Le soluzioni presenti in commercio sono varie: puoi trovare uno spray o delle vernici da stendere sulle pareti della zucca, che creano uno strato protettivo e scongiurano la muffa. Naturalmente ci sono anche le soluzioni fai da te come la vaselina, da stendere sulle pareti del vegetale o la candeggina diluita con l’acqua, da spruzzare all’interno e sugli intagli. Risultano molto poco efficaci la colla vinilica e le vernici acriliche.
  2. Una volta terminati tutti i passaggi, puoi decidere come decorarla.

Se non hai mai lavorato una zucca per Halloween e sei indeciso su cosa realizzare, ti consigliamo di iniziare con una decorazione tradizionale. Ti basterà stampare uno stencil con l’espressione che più preferisci, disegnarla sulla superficie aiutandoti con un pennarello,  ritagliare gli occhi e finire con un sorriso frastagliato. Inserisci una candelina con il fondo di alluminio o una catena luminosa a batterie ed il gioco è fatto.

La zucca decorata con il trapano è veloce e semplicissima da realizzare. Svuotala e realizza delle decorazioni originali usando il trapano elettrico. Illumina la zucca con una candela e crea la lanterna perfetta per il tuo davanzale. Via libera alla tua fantasia!

Se, invece, non hai dimestichezza con gli utensili da intaglio o semplicemente il tempo che hai a disposizione è molto poco, allora ti consigliamo una zucca “very fast” ma in linea con qualsiasi design. Non è necessario svuotare la zucca, puoi decorarla anche lasciandola intera. Scegli la fantasia che preferisci e disegnala con una matita o un pennarello. Armati di taglierino e togli via solo uno strato superficiale di parete. Così facendo, avrai realizzato, in pochissimo tempo, una zucca all’ultima moda.

Puoi anche lasciarti ispirare dal mondo del cucito creando dolci zucche per abbellire gli angoli della tua casa o per impreziosire la tua tavola. Acquista dei fili di lana della dimensione e del colore che preferisci. Realizza delle trecce e incollale sulle pareti della zucca aiutandoti con la colla a caldo. Ripeti l’operazione distanziando le trecce di circa un pollice, l’una dall’altra. Dai sfogo alla tua creatività e dilettati a creare  tante versioni differenti utilizzando anche altri

elementi di sartoria.

Se invece preferisci realizzare qualcosa che rompe gli schemi, abbiamo le decorazioni che fanno per te…

La zucca dipinta è una decorazione semplice ma fuori dagli schemi tradizionali. Per realizzarla ti occorre una zucca ed un pennarello nero – o del colore che più ti piace. Non serve altro! Libera la tua creatività mettendo nero su arancio quello che desideri.

Veloce e sempre diversa è la zucca decorata con la tempera. Sbizzarrisciti creandone differenti versioni. Aiutati con gli stencil o fai a mano libera, come nel caso dei pois che risultano sempre chic.

Il vaso di zucca è una decorazione che porterà un po’ di bellezza stagionale in casa tua ed è anche perfetto come centrotavola. Il procedimento è semplice: apri la zucca, svuotala e ripuliscila per bene così da creare lo 

spazio per inserire il vaso che contiene i fiori.

Ora che hai scoperto quali sono le decorazioni più originali per abbellire il giardino, il davanzale e gli interni della tua casa,  non perdere altro tempo! Che tu sia un maestro intagliatore o un principiante, queste fantastiche idee stimoleranno la tua creatività.

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *